Ricerca avanzata




DESIGNERS

Progetti concreti
e soluzioni tecnologiche

Come scelta culturale e impostazione strategica, da diversi anni Fima Carlo Frattini si affida anche a designer esterni per ampliare il proprio orizzonte verso il prodotto. In questo modo, l'approccio al progetto non vive di una sola visione, ma si arricchisce di cultura e multicanalità. Fima si presta quindi ad assecondare le idee di professionisti affermati come di giovani emergenti, che operano in tutto il mondo e in contesti anche radicalmente diversi. Un impegno non facile, ma certamente utile per non fermare la crescita e l'innovazione, oggi gli unici elementi che aiutano un'azienda a distinguersi per eccellenza e non solo dal punto di vista del posizionamento commerciale. E come accadeva negli anni più fertili dell'industrial design, l'azienda rivestirà consapevolmente un ruolo di supporto, sia concettuale che tecnologico, verso tutte le ipotesi di creatività, fermo restando le complesse e successive fasi di verifica e ingegnerizzazione. Quando questo ciclo sarà completo e ogni attore avrà dato il proprio contributo, un nuovo prodotto vedrà la luce e il mercato ne decreterà il livello di successo.

CASTIGLIA ASSOCIATI

Nel 1982, Sergio Castiglia, Marinella Santarelli e Maria Tiziana Tazza costituiscono lo studio Castiglia Associati occupandosi di design, direzione artistica, allestimenti e architettura. Nel corso di questi venti anni lo studio si è impegnato nella ricerca dei contenuti e delle estetiche del presente, tra scenari creativi e realtà produttive. Molti sono i prodotti di successo che hanno avuto segnalazioni o riconoscimenti in mostre e fiere di vari settori:

2000 segnalazione ADI per FREEWAY, ditta CONCEPT
2004 segnalazione ADI per Casta Diva, ditta ALMA marchio FERROLI S.p.A.
2004 Premio COMFORT & DESIGN sempre per Casta Diva, ditta ALMA, in occasione della Fiera di Milano.

GIUSEPPE BAVUSO

Giuseppe Bavuso, architetto e designer vive e lavora in Seregno, Monza e Brianza. Nei suoi progetti coniuga il rigore del segno quasi minimalista con una grande ricerca tecnica, attraverso il sapiente uso di materiali tecnologici ed innovativi. Le prime esperienze professionali lo vedono impegnato nella progettazione di importanti opere in diversi settori, spaziando dall'architettura, all'arredamento di grandi spazi comuni, alla progettazione di interni per treni e vagoni letto. Dal 1986, con il proprio studio di Product Design progetta anche per aziende di apparecchiature bio-medicali. Nel settore dell'arredamento, collabora con diverse aziende in Italia e all'estero - tra cui ABC Life, Acam , Alivar, BerniniI, Brunati, Dada, Ernestomeda, Minotti, Koinor, Poliform, Rimadesio, Sidesign - in qualità di progettista e Art Director, occupandosi del prodotto nella sua totalità, dall'ideazione all'ingegnerizzazione e alla comunicazione visiva.

DAVIDE VERCELLI

Da sempre appassionato di cultura del progetto, il suo lavoro si è concentrato sulle interazioni tra concezione tecnologica e produzione, tra comunicazione e strategie di marketing, esaminando anche come queste dinamiche influiscano nella realizzazione di un prodotto.

MENEGHELLO PAOLELLI ASSOCIATI

Sandro Meneghello e Marco Paolelli, entrambi classe 1979, si sono laureati con lode al Politecnico di Milano, Facoltà del Design, nel 2004, sotto la guida di Roberto Palomba e Paolo Rizzatto. Si riuniscono dopo diverse esperienze internazionali: dalla Central Saint Martins College di Londra e la Norwegian University of Science&Technology di Trondheim, alla Köln Kisd University e EDF R&B a Parigi, prima di iniziare il loro studio a Milano. Dal 2005 hanno collaborano con aziende italiane ed estere, tra cui Antonio Lupi, Fiam, Horm, Unopiù, Twils, Artceram, Porcellanosa, Glass 1989 Idromassaggio, Victoria + Albert , Ridea, Bertocci, Fima Carlo Frattini, Hidra, Grantour … . La loro attività spazia dalla progettazione del prodotto alla sua comunicazione con l'obiettivo di coordinare tutti gli strumenti che le aziende dispongono per comunicare in maniera univoca la loro identità.

HANS THYGE RAUNKJÆR

Hans Thyge & Co. è uno studio di design the dal 1990 lavora nel mondo del design, interior design e architettura dedicandosi alla creazione del concept, all'arte grafica e al design dell'esposizione per società di tutto il mondo. Il fulcro dell'attività si concentra sul design di arredo e sul design d'interni e il focus varia dalla definizione dei dettagli all'espressione tattile, fino ai grandi spazi che ci circondano. Il design team è formato da un'autodidatta, un designer, due architetti ed un tecnico progettista cui si aggiunge un manager delle vendite con sede a Shangai. Per la Thyge & Co tutti i materiali possiedono eccitanti proprietà che devono essere valorizzate e fatte emergere attraverso il processo creativo. Il team trae ispirazione da ogni tipo di espressione artistica di alta qualità e personalità e gode della vista che si ha dallo studio attraverso le acque che corrono verso Samsø and Mols, in Danimarca. Per Hans Thyge & Co ., il design consiste nello stimolare i propri ricordi e sogni nella ricerca di una via per nuove prospettive del design.

CENTRO RICERCA FIMA

Il Centro Ricerca Fima è un vero e proprio laboratorio d'idee. Le intuizioni di designer e progettisti si arricchiscono dei contributi di creatività e ingegnerizzazione che l'azienda è in grado di offrire, grazie all'alta vocazione specialistica. Oggi non basta più disegnare oggetti gradevoli e funzionali: i prodotti devono saper comunicare attraverso i loro contenuti di sperimentazione ed innovazione. Il Centro Ricerca Fima sa mediare il rigore progettuale con l'intuizione, la tecnologia con la concezione artigianale, le aspettative commerciali con le esigenze produttive. E tutto ciò, in un mercato sempre più complesso e competitivo, rappresenta il reale valore della cultura d'impresa.